Un matrimonio alternativo

matrimonio-alternativo

Quando sono in una sala d’attesa mi diverto a sfogliare riviste e quotidiani datati, con la speranza di recuperare quella notizia di gossip o di cronaca che mi è sfuggita. Ho aperto Vanity Fair, come si fa con Il grande libro delle 1.000 risposte, e il mio sguardo è finito su un articolo a firma di Matteo Mafuggi che parla dei matrimoni alternativi. Ho pensato: ecco, proprio quello che fa per me!

Un ottimo spunto per sapere cosa non fare assolutamente nel mio quarto, chissà anche quinto, matrimonio immaginario.
Essere originali a tutti i costi infatti spesso può diventare fuori luogo. Come racconta, c’è chi finisce per sposarsi in un paesino arroccato, super romantico, super esclusivo, dove per arrivare alla chiesetta devi calcolare almeno due ore di cammino, con nonna al seguito che chiede pietà, magari per pochi intimi, anche se poi ci si ritrova in duecento.
La faticossissima stagione dei matrimoni, pensando più agli invitati che agli sposini (teoricamente ci si sposa una volta sola, ma gli inviti ricevuti si possono triplicare in modo esponenziale anche in un solo mese), diventa off limits soprattutto perché le date si accavallano concentrandosi nei mesi più caldi. La coppia cambia, ma i luoghi comuni sono dietro l’angolo: ci sono le amiche che dedicano il filmino con le foto strappalacrime, i fritti all’italiana, la torta multistrato disegnata da Renzo Piano. Nuova favola, stesso canovaccio.
Mentre leggevo, cercavo un modo diverso per suggellare una promessa d’amore che venisse ricordata senza improperi. Una lampadina si è accesa pensando a Ischia, che è bella da vivere tutto l’anno, soprattutto quando il clima diventa mite, le giornate abbastanza lunghe per organizzare il tutto soprattutto nelle ore mattutine, sfruttando a pieno il verde dei boschi o delle ville private, come possono consigliarvi le agenzie immobiliari o le wedding planner, per organizzare un bel pic nic. Sì ho scritto proprio pic nic, libero dagli schemi della tradizione, un modo eco friendly, senza rinunciare all’eleganza, ottimo per ridurre anche i costi. Una scelta opportuna per evitare di rendere troppo inflazionate le strutture dedicate al ricevimento, che nonostante l’eccellente accoglienza, seguono il medesimo protocollo.
Lasciando a ognuno la propria Chiesa, quella in cui si è cresciuti, senza trasferirsi obbligatoriamente dall’altro capo dell’isola per cambiare scenografia, consiglierei di varcarne la soglia osando la scelta di un abito pastello o bianco, corto, libero da inutili strascichi, con delle ballerine, soprattutto se il vostro lui non è molto alto e volete compiacerlo come Carla Bruni con Nicolas Sarkozy. Voi ditegli che è di moda!
Le partecipazioni trascritte su una foglia secca, pronta per essere incorniciata, potrebbero essere il preludio dell’atmosfera vissuta insieme. Godere di una giornata all’aperto farebbe bene anche ai più piccoli, liberi di correre e di giocare nel prato. La cura come sempre sarebbe nei dettagli: immaginate una lunga tavolata imbandita alla Alice in Wonderland, all’aperto con il cielo a fare da soffitto. Deliziose le tovaglie in stile inglese e qualche pouf, un po’ hippy style anche per il set fotografico. Mentre come segnaposto si potrebbe pensare a dei semi, una bomboniera speciale soprattutto per la cura che avranno i vostri parenti e amici una volta tornati a casa. Vegetariani e vegani sono i benvenuti, i prodotti saranno tutti della terra! Il menù potrebbe essere ispirato ai sapori di casa nostra: ai salumi, agli ortaggi tipici, alle marmellate, al miele, al mosto della vendemmia, di cui si potrebbe occupare il catering su vostra richiesta, permettendone l’assaggio dopo aver curiosato nei cestini intrecciati, pieni di cose buone. Una scelta ardua, accompagnata dalle note di un quartetto jazz o un elegante sassofono. Semplicità, che cosa difficile!

Guarda tutte le foto di Punta Imperatore

Magazine Ischia news & eventi

Come avere le guide di Ischia.it

Redazione ischia.it

  • Indirizzo P.zza Trieste e Trento, 9
  • Telefono +(39) 0813334747
  • fax +(39) 0813334715
  • email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Sito web www.ischia.it
  • skypeCall center
  • whatsappg+39.3296885973

Info su Ischia

  • Superficie: 46 Kmq
  • Altezza: 789 mt
  • Lat.: 40° 44',82 N
  • Long.: 13° 56',58 E
  • Periplo: 18 miglia
  • Coste: 51.2 Km
  • Comuni: 6
  • Abitanti: 58.029

Social

Iscriviti alla Newsletter

Sottoscrizione al feed

© Pointel Communication S.p.A.