Come hai sempre sognato

sposi

Qualche tempo fa al telegiornale hanno trasmesso un servizio dedicato alle spose. A quanto pare  sono in aumento le italiane che mettono da parte la superstizione e si fanno accompagnare dal partner per scegliere il proprio abito.  Beh!  se la complicità c’è, ben venga, soprattutto se il matrimonio in questione è un po’ sopra le righe.

Quindi, non arricciate il naso, perché per il mio fatidico sì, o meglio per questa seconda occasione (immaginaria), sceglierei un outfit ricercato, informale  e senza strascichi, che non resti nell’armadio, pronto a essere rispolverato solo di tanto in tanto per nostalgia, in attesa di essere catapultato, con tutto il suo peso specifico,  nella vendita di qualche mercatino. “Giussani” è la boutique che fa al caso mio con i suoi abiti unici, che non passano inosservati, così sarei sicura di poterlo acquistare anche all’ultimo momento, senza correre il rischio di un doppione.
Tutto dovrà essere naturale e spontaneo, ma studiato nel dettaglio, come la scelta del make up e dell’acconciatura, per cui chiederei a Cristian de “Le donne di Picasso” di dare una marcia in più al mio look di tutti i giorni e a Luciano di utilizzare nuances  colorate.
Il borgo di Sant’Angelo sarà la location perfetta per il mio pegno d’amore, perché offre l’intimità di una piccola città nella città, con le sue case arroccate l’una sull’altra, i suoi vicoletti che sono tutti da passeggiare in lungo e in largo e l’idea che la piccola comunità di santangiolesi sia lì a festeggiarmi e ognuno a lavorare a suo modo alla riuscita della mia festa. Il lusso della semplicità, cosa non facile da ottenere.  
Il borgo sarebbe bello percorrerlo a piedi, magari stringendo tra le mani un bouquet di conchiglie, che a differenza dei fiori è per sempre, così ci penserei due volte a lanciarlo alla prossima single che attende di sposarsi, anche se è un’amica!
La spiaggia sabbiosa a Sant’Angelo è piccola e si percorre con lo sguardo in un batter d’occhio, ma perfetta per accogliere appena 30 invitati per quella che potrebbe sembrare una vera e propria fuga d’amore.  La cerimonia celebrata affondando i piedi nella sabbia, prima che il sole cominci a calare, mi darà senz’altro un gran senso di libertà e potrebbe essere anche un ottimo antistress. In effetti, l’idea di essere tra le barche e a due passi dal mare mi farebbe venir voglia di festeggiare su un peschereccio ormeggiato nel porto e allora il tema della serata sarebbe il mare con vassoi di succulente crudités di pesce preparate dal ristorante “Il Pescatore”. Perché scegliere un peschereccio? Per il piacere di sentirsi ancora più lontano da voci e frastuoni, nell’intimità di un’imbarcazione  che nasconde nella ghiacciaia vino bianco e champagne e, tra nasse e odore di mare, il pesce povero, quello locale, sfilettato a dovere per essere riproposto con tanto gusto e senza troppi artifizi. Per finire, una carrellata di dolci a buffet, che in questo ristorante sono particolarmente prelibati, senza torte alte come grattacieli dietro cui nascondersi per il taglio e le fotografie di rito.
Ma se l’idea di salpare le ancore e prendere il largo non ci mette tutti d’accordo sono sicura che i miei ospiti rimarrebbero estasiati dalla pittoresca vista che si ha del borgo dal Ristorante Belvedere della “Romantica”. Il percorso per raggiungerlo sarebbe più impegnativo ma sarà facile recuperare le forze con un brindisi di “mezza via” al grazioso e caratteristico chioschetto che c’è  allo stazionamento degli autobus poco prima di arrivare alla Romantica Wedding & Banqueting. Enzo ci preparerà la “Bomba”, il mix multivitaminico di granita al limone e spremuta d’arancia. Un modo diverso, più estivo e sicuramente più efficace, per rinfrescare i presenti e prepararli ai festeggiamenti danzanti,  che seguirebbero di lì a poco. La Romantica sarà una piacevole sorpresa per i miei ospiti e una rilassante esperienza per me e il mio compagno. Potrò continuare a sentirmi sospesa sull’acqua, ma questa volta sarà quella di una piscina e al termine dei festeggiamenti mi rifuggirò nella Suite Blu con il mio amato con il quale potrò iniziare a godermi l’attesa luna di miele.
Se ci penso, beh, questa giornata potrebbe essere anche domani!

Guarda tutte le foto del Borgo Mediterraneo di Sant'Angelo

Magazine Ischia news & eventi

Come avere le guide di Ischia.it

Redazione ischia.it

  • Indirizzo P.zza Trieste e Trento, 9
  • Telefono +(39) 0813334747
  • fax +(39) 0813334715
  • email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Sito web www.ischia.it
  • skypeCall center
  • whatsappg+39.3296885973

Info su Ischia

  • Superficie: 46 Kmq
  • Altezza: 789 mt
  • Lat.: 40° 44',82 N
  • Long.: 13° 56',58 E
  • Periplo: 18 miglia
  • Coste: 51.2 Km
  • Comuni: 6
  • Abitanti: 58.029

Social

Iscriviti alla Newsletter

Sottoscrizione al feed

© Pointel Communication S.p.A.