Profumo e relax all’ombra dei Poseidon

poseidon2

I fiori sono premi per gli occhi quando si va alla ricerca di relax e benessere, esigenza del corpo e dello spirito per favorirne l’armonia, specie dopo aver varcato la soglia del Giardino Termale dei Poseidon. Si tratta del più antico e grande parco dell’isola d’Ischia, con i suoi sei ettari di terrazzamenti, gli otto mila metri quadrati di spiaggia e i cinquecento metri di litorale. Il mare dipinge il panorama mentre ci si addentra per trovare ristoro all’ombra, sulle terrazze che dominano la baia di Citara, o anche solo per allontanarsi dalla colla o dai demoni di una quotidianità malsana. Si rischia di perdere ogni contatto con la realtà e lasciare spazio all’illusione una volta immersi nella piscina Artusa, realizzata da poco, col suono dell’acqua che sgorga a 36° e con gli occhi appoggiati sulle pareti a mosaico, subito un mondo fantastico prende forma. Sulle sorgenti termali di Ischia - il parco ne ha tante e sono noti gli effetti benefici -, sono stati scritti molti trattati. Tutti elogiano le proprietà dell’acqua di origine vulcanica imprigionata nel sottosuolo dell’isola. Il tempo osserva innocuo ciò che succede sulla terra e quando si passeggia nell’oasi dei Poseidon, sembra fermarsi. Tutto diventa irreale e poetico. Con lo sguardo lanciato da una delle terrazze - si può prenotare con un piccolo sovraprezzo e tra i servizi extra oltre che il frigobar c’è anche un assistente personale - si manifesta la strada per volare su uno scenario che, finalmente, illumina il giorno. Una mistica che attraversa la pelle e i sensi mentre l’odore di zolfo spinto dalla brezza marina si diffonde nel conforto tra i piccoli sentieri. L’acqua scroscia e scandisce un ritmo seducente, difficile resistergli.

Viste dall’alto della grotta del vino, uno dei tre punti di ristoro che offre piatti tipici e vino locale che subito diventa amico, le venti piscine formano un labirinto che calma le inquietudini. Sui lunghi vialetti, intanto, occhi s’intrecciano con altri occhi e cose o piccole scene di benessere restano prigioniere nel bottino d’immagini da imprimere nella mente che in futuro potranno ricordarci dove si trova, esattamente, la fonte del nostro equilibrio. I prodotti da gustare seduti al tavolo continuano la lista ideale di desideri in cui rientra pure l’occasione di ritemprarsi nel fisico. Sia con la prenotazione di un personal trainer, per farsi aiutare durante le sedute di ginnastica, sia con una lezione di acqua bike, aumentano le esperienze che rendono semplice rilassarsi mentre la luce del Sole è impegnata a spalmarsi come olio sulla pelle. Si può approfittare del sito internet dei giardini Poseidon oppure preferire il contatto umano per lasciarsi guidare in un percorso fuori dal comune e scegliere tra i servizi esclusivi, ad esempio alla prenotazione della terrazza per stare lontano da occhi indiscreti e farsi cullare dal frinire delle cicale si può associare la cabina doccia personale e il servizio al tavolo, oppure riservarsi una seduta al centro benessere. Per lasciare che la mente indaghi la natura nel profumo che dilaga fino alla fine del giorno.

Guarda tutte le foto de Poseidon

 

Magazine Ischia news & eventi

Come avere le guide di Ischia.it

Redazione ischia.it

  • Indirizzo P.zza Trieste e Trento, 9
  • Telefono +(39) 0813334747
  • fax +(39) 0813334715
  • email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Sito web www.ischia.it
  • skypeCall center

Info su Ischia

  • Superficie: 46 Kmq
  • Altezza: 789 mt
  • Lat.: 40° 44',82 N
  • Long.: 13° 56',58 E
  • Periplo: 18 miglia
  • Coste: 51.2 Km
  • Comuni: 6
  • Abitanti: 58.029

Social

Iscriviti alla Newsletter

Sottoscrizione al feed